Yoga Tibetano: Lu Jong

Yoga Tibetano: Lu Jong

Seminario Introduttivo Lu Jong

Cenni storici e filosofici,vita di Tulku Lobsang. Applicazione pratica dei primi movimenti dei 5 elementi e le 9 Respirazioni di Purificazione. Durata circa 2 ore

Definito yoga tibetano di guarigione, il Lu Jongagisce simultaneamente a livello fisico, energetico e mentale. In tibetano Lu significa “corpo” e Jong “trasformazione” o anche “addestramento”. Attraverso la pratica si lavora sui canali sottili del corpo e, al contempo, si sviluppa una profonda consapevolezza. Negli ultimi anni, si sono diffusi in Occidente vari centri in cui è possibile apprendere questa antichissima e benefica forma di yoga. Tale diffusione è dovuta alla diaspora dei tibetani, costretti a fuggire dal Tibet dove talune pratiche, non solo religiose, non possono essere liberamente attuate. L’Occidente è sempre più aperto e interessato alle numerose tradizioni tibetane.

Il Lu Jong è in verità una pratica recente, basata su antichi insegnamenti tibetani, poi rielaborati e resi più contemporanei da Tulku Lobsang. Giovanissimo ha studiato con vari maestri del Tibet e ha appreso le conoscenze dello yoga tibetano legate ai vari lignaggi. In seguito, le ha sistematizzate sviluppando così un metodo chiaro e accessibile anche a quegli occidentali non avvezzi allo yoga. Il Lu Jong può dunque essere praticato a ogni età, poiché prevede movimenti corporei dolci, non complessi.

Come nel classico Hatha yoga sono centrali la respirazione e l’ascolto consapevole dei movimenti e delle sensazioni. I movimenti lavorano in particolare sul riequilibrio degli elementi primordiali di cui siamo costituiti (Etere, Aria, Fuoco, Terra e Acqua), nonché sugli umori (vento, bile e flemma, che costituiscono il sistema psicofisico della persona) e sulle energie del corpo. Questo processo di ri-armonizzano favorisce uno stato di benessere generale. Lo yoga tibetano Lu Jong si suddivide in due livelli, ciascuno formato rispettivamente da cinque movimenti e il secondo livello da tre gruppi di movimenti. I benefici della pratica sono profondi, proprio perché i movimenti meditativi sciolgono tensioni e blocchi, ristabilendo un equilibrio tra le energie sottili del corpo.

Sara Siviero Yoga

SARA SIVIERO

Laureata in naturopatia e tecniche olistiche, con specializzazione in floriterapia. Pratica e insegna yoga da 20 anni, è istruttrice qualificata di Pilates Matwork di base ed avanzato ed è diplomata triennale come Operatrice Professionale di Shiatsu presso l’Accademia Italiana Shatsu Do..

Yoga Tibetano: Lu Jong

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)